martedì 17 gennaio | 20:33
pubblicato il 08/lug/2014 14:41

Energia: Bortoni, potenziare integrazione mercati

(ASCA) - Roma, 8 lug 2014 - ''Dare piena attuazione al market coupling e il Gme, tra le principali borse elettriche europee, e' in posizione leader con lo sviluppo del Pcr (price coupling of region) che ha il supporto dell'Autorita' per l'energia''. Questa l'indicazione arrivata dal presidente dell'Authority, Guido Bortoni, intervenendo alla relazione annuale del Gme.

''Dobbiamo arrivare a fine 2014 - ha proseguito - al coupling delle frontiere Nord italiane con il resto dell'Europa. L'ultimo passo da fare e' la compatibilita' dei pagamenti tra Italia e Europa. L'Autorita' sta promuovendo un meccanismo ponte che rendera' compatibile il settlement italiano con quello europeo che e' gia' in funzione con la Slovenia e permettera' di accoppiare la frontiera italiana con gli altri mercati''.

rbr/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Fca
Fca, Delrio: richieste Germania? A Italia non si danno ordini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa