mercoledì 07 dicembre | 21:50
pubblicato il 08/lug/2014 14:41

Energia: Bortoni, potenziare integrazione mercati

(ASCA) - Roma, 8 lug 2014 - ''Dare piena attuazione al market coupling e il Gme, tra le principali borse elettriche europee, e' in posizione leader con lo sviluppo del Pcr (price coupling of region) che ha il supporto dell'Autorita' per l'energia''. Questa l'indicazione arrivata dal presidente dell'Authority, Guido Bortoni, intervenendo alla relazione annuale del Gme.

''Dobbiamo arrivare a fine 2014 - ha proseguito - al coupling delle frontiere Nord italiane con il resto dell'Europa. L'ultimo passo da fare e' la compatibilita' dei pagamenti tra Italia e Europa. L'Autorita' sta promuovendo un meccanismo ponte che rendera' compatibile il settlement italiano con quello europeo che e' gia' in funzione con la Slovenia e permettera' di accoppiare la frontiera italiana con gli altri mercati''.

rbr/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni