domenica 11 dicembre | 01:24
pubblicato il 08/mar/2013 18:39

Energia: Bianchi (Pd), governo uscente non chiuda strategia nazionale

Energia: Bianchi (Pd), governo uscente non chiuda strategia nazionale

(ASCA) - Roma, 8 mar - Stella Bianchi, responsabile ambiente del Partito democratico, chiede al governo uscente di ''non chiudere'' la Strategia energetica nazionale (Sen), oggetto del decreto interministeriale siglato oggi dal ministero dell'Ambiente, Corrado Clini, e quello dello Sviluppo economico, Corrado Passera. ''La Strategia energetica nazionale - scrive Bianchi in una nota - e' un documento di programmazione talmente importante per il Paese da richiedere un approfondito passaggio parlamentare. Non si puo' considerare chiuso il percorso avviato dal governo uscente''.

Secondo la rappresentante del Pd ''ci sono punti deboli da integrare e da correggere: l'orizzonte temporale troppo breve che si ferma al 2020, la mancanza di misure chiare per raggiungere gli obiettivi, pur positivi, su rinnovabili e efficienza energetica, e l'ipotesi sconsiderata di valutare possibili trivellazioni'' chiude Bianchi. com-stt/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina