lunedì 05 dicembre | 12:11
pubblicato il 26/ago/2014 13:03

*Enel, Starace:processo cessioni prosegue,chiudiamo in 2014

Si stanno manifestando i possibili acquirenti (ASCA) - Rimini, 26 ago 2014 - Il processo per le dismissioni degli asset di Enel in Romania e Slovacchia sta proseguendo "in maniera ordinata e strutturata". Lo ha spiegato l'amministratore delegato, Francesco Starace, a margine del Meeting di Comunione e Liberazione a Rimini sottolineando che le cessioni sono nella fase "delle manifestazioni di interesse".

"Il processo - ha spiegato - sta andando avanti in modo ordinato e strutturato. Si stanno manifestando i possibili acquirenti.

Siamo nel periodo in cui le banche stanno mettendo in fila le offerte ricevute. Si tratta di manifestazioni di interesse. Penso che trarremo le conclusioni entro fine anno. Non vedo particolari cambiamenti nel timing che abbiamo annunciato".

Rbr/Pat

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Pil
Pil, Istat: verso stabilizzazione ritmo di crescita dell'economia
Riforme
Riforme, Dijsselbloem: mercati calmi, non servono misure emergenza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari