giovedì 08 dicembre | 04:04
pubblicato il 17/dic/2014 18:31

Enel, Starace: confermiamo target 2014, 2015 nuova strategia

L'ad ai giornalisti: dovete aspettare il piano a marzo

Enel, Starace: confermiamo target 2014, 2015 nuova strategia

Roma, (askanews) - Enel conferma i target annunciati per il 2014. Lo ha ribadito l'amministratore delegato del gruppo, Francesco Starace, a margine di un brindisi con la stampa facendo il punto in vista della conclusione dell'anno.

"Per il 2014 confermo quello che abbiamo detto fino a poco tempo fa sui risultati del 2014 che ormai sono chiaramente raggiunti. Per il 2015 dovrete aspettare che noi presentiamo, come tutti gli anni, il nostro piano strategico, il piano del 2015. Vi dovete aspettare qualche cambiamento dal punto di vista della strategia, ma lo potremo dire solo a marzo".

L'auspicio è che il titolo Enel possa raggiungere i 5 euro, ha detto Starace. "Il mio era più che altro un auspicio - ha spiegato Starace -. Certo il valore del titolo va rivisto a livelli della volatilità che può arrivare. Lavoravo in un'ipotesi di tranquillità".

Gli articoli più letti
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni