lunedì 16 gennaio | 12:29
pubblicato il 10/mag/2013 14:14

Enel: sindacati, accordo su uscite volontarie e nuove assunzioni

(ASCA) - Roma, 10 mag - E' stato raggiunto un accordo tra le sigle sindacali di categoria FILCTEM-CGIL, FLAEI-CISL e UILTEC-UIL e l'Enel per agevolare la pensione anticipata volontaria di 3.500 dipendenti dell'azienda; nello stesso tempo sono state concordate 1.500 nuove assunzioni di giovani. Lo annuncia in una nota il segretario generale della FLAEI, Carlo De Masi, esprimendo soddisfazione per l'intesa raggiunta attraverso lo scambio intergenerazionale, che da un lato agevola le fuoriuscite e dall'altro favorisce i nuovi occupati in Enel.

''Questa Intesa e' la prima, in Italia - ha detto il sindacalista -, che riesce a gestire situazioni di esubero di personale senza il ricorso agli Ammortizzatori Sociali (Cassa Integrazione e Mobilita'). L'Accordo applicativo restituisce ai Lavoratori la possibilita' di andare in pensione senza penalizzazioni e con un incentivo modulato rispetto agli anni mancanti al raggiungimento dei limiti per l'accesso alla pensione''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Calenda: no a nuova rinazionalizzazione
Fca
Fca, Calenda: Berlino si occupi di Volkswagen
Luxottica
Luxottica ed Essilor verso fusione, Luxottica vola in borsa (+13%)
Cambi
Sterlina a minimi dopo crollo ottobre, cala sotto 1,2 su dollaro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Il prototipo della nuova Civic Type R debutta al Salone di Tokyo
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
On line il sito del Fondo Astoi a tutela dei viaggiatori
Energia e Ambiente
Energia, Bellanova: Italia con Enea all'avanguardia internazionale
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Spazio, prima passeggiata spaziale per il francese Thomas Pesquet
TechnoFun
Arriva Switch, la nuova console trasformista di Nintendo
Sistema Trasporti
A Milano il car sharing DriveNow apre alle auto elettriche