martedì 06 dicembre | 19:30
pubblicato il 30/set/2014 17:38

Enel: si aggiudica due lotti esplorazione gas in Algeria

(ASCA) - Roma, 30 set 2014 - Enel si e' aggiudicata oggi, insieme alla multinazionale Dragon Oil, due lotti per l'esplorazione di gas in Algeria: a Msari Akabli, nel sud-ovest e a Tinrhert Nord, ad est del Paese. I blocchi, spiega la societa', sono stati affidati nell'ambito della quarta gara di aggiudicazione dei contratti per l'esplorazione e lo sfruttamento di idrocarburi lanciata a gennaio 2014 dall'ente algerino che gestisce le licenze di sfruttamento, ALNAFT.

A Msari Akabli la partnership sara' al 70% di Enel, che sara' Operatore del progetto, e il restante 30% di Dragon Oil; per Tinrhert Nord il 30% sara' di Enel e il 70% di Dragon Oli, che ne sara' Operatore. Il contratto di esplorazione e sfruttamento di idrocarburi dovrebbe essere siglato entro un mese.

fgl

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Lego
Lego, la dinastia Kirk Kristiansen blinda il futuro dei mattoncini
Governo
Governo, Cgil: elezioni anticipate pericolosa fuga in avanti
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni