martedì 17 gennaio | 16:09
pubblicato il 28/mag/2013 15:50

Enel: Lanciato in Veneto progetto 'Zero Infortuni'

(ASCA) - Venezia, 28 mag - Oltre 150 dipendenti Enel e di circa 20 imprese appaltatrici hanno partecipato oggi al lancio del progetto ''One Safety'', che mira all'obiettivo ''Zero Infortuni'' negli oltre 20 impianti idroelettrici gestiti in Veneto da Enel Produzione.

A fare da suggestivo scenario all'appuntamento con la sicurezza sul lavoro il quartier generale di Vittorio Veneto, dove hanno sede le tre generazioni di centrali idroelettriche di Nove.

L'iniziativa e' rivolta in particolare al personale Enel e delle ditte esterne che gestiscono dighe, centrali, e tutte le opere accessorie che compongono l'articolato sistema idroelettrico della regione.

A presentare il progetto, Francesco Bernardi, responsabile Enel Hydro Veneto, che ha illustrato gli obiettivi, le finalita' e le tempistiche di applicazione del progetto focalizzato sia sul potenziamento della leadership per la sicurezza che sulla promozione di comportamenti sicuri e responsabili, affinche' la cultura della sicurezza diventi un valore da applicare sempre, anche nella vita privata.

''Con il lancio presso la UB Veneto - precisa Sergio Adami Responsabile della Filiera idroelettrica di Enel - in soli 10 mesi si completa l'avvio del progetto su tutte le 8 unita' di Business idroelettriche. One Safety e' un processo strategico per noi e le imprese che lavorano con noi per il raggiungimento dell'obiettivo ''zero infortuni'.

''One Safety - ha sottolineato Bernardi - e' un progetto che vede protagonisti tutti i dipendenti Enel e coinvolge anche le imprese appaltatrici, con l'obiettivo di promuovere un impegno coordinato e sinergico in grado di produrre un significativo miglioramento verso l'obiettivo ''Zero Infortuni'. Il progetto mira a rendere omogenei i processi, i linguaggi e gli strumenti in tutti i Paesi in cui l'azienda e' presente, mettendo in atto una strategia unica a livello di Gruppo, che tiene conto delle diverse realta' del perimetro Enel. Ancora una volta - ha concluso Bernardi - Enel punta sulla sicurezza mettendo in campo metodologie innovative che prevedono il coinvolgimento di tutti i lavoratori attraverso l'osservazione e la correzione dei comportamenti non sicuri''.

fdm/mau/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Vola il mercato dell'auto nel 2016, crescita a due cifre per Fca
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda Milano, guardaroba Trussardi per l'uomo s'ispira ai tarocchi
Scienza e Innovazione
Avviata Consulta dei Presidenti degli Enti Pubblici di Ricerca
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa