martedì 17 gennaio | 18:55
pubblicato il 18/set/2014 13:24

*Enel GP, Corte Cassazione Parigi conferma sentenza su LaGeo

Diritto a aumentare quota in societa' salvadoregna e su dividendi (ASCA) - Roma, 18 set 2014 - La Corte di Cassazione francese ha respinto il ricorso presentato nel 2013 da Inversiones Energe'ticas e dalla Comision Ejecutiva Hidroele'ctrica del Río Lempa, contro la sentenza d'appello che aveva confermato il lodo del Tribunale Arbitrale - adottato secondo le regole della Camera di Commercio Internazionale - sugli investimenti in LaGeo, la joint venture tra Enel Green Power e INE per lo sviluppo della geotermia in El Salvador. Con questa pronuncia "diviene definitivo - spiega la societa' in una nota - il lodo arbitrale emesso nel 2011 con cui veniva riconosciuto il diritto di Enel Green Power ad incrementare, attraverso gli investimenti effettuati, la propria quota di capitale nella societa' salvadoregna LaGeo, mediante la sottoscrizione di azioni di nuova emissione della stessa joint venture, nonche' il diritto di ricevere sotto forma di dividendi gli utili della societa'".

red-cip

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa