lunedì 27 febbraio | 04:08
pubblicato il 18/set/2014 13:24

*Enel GP, Corte Cassazione Parigi conferma sentenza su LaGeo

Diritto a aumentare quota in societa' salvadoregna e su dividendi (ASCA) - Roma, 18 set 2014 - La Corte di Cassazione francese ha respinto il ricorso presentato nel 2013 da Inversiones Energe'ticas e dalla Comision Ejecutiva Hidroele'ctrica del Río Lempa, contro la sentenza d'appello che aveva confermato il lodo del Tribunale Arbitrale - adottato secondo le regole della Camera di Commercio Internazionale - sugli investimenti in LaGeo, la joint venture tra Enel Green Power e INE per lo sviluppo della geotermia in El Salvador. Con questa pronuncia "diviene definitivo - spiega la societa' in una nota - il lodo arbitrale emesso nel 2011 con cui veniva riconosciuto il diritto di Enel Green Power ad incrementare, attraverso gli investimenti effettuati, la propria quota di capitale nella societa' salvadoregna LaGeo, mediante la sottoscrizione di azioni di nuova emissione della stessa joint venture, nonche' il diritto di ricevere sotto forma di dividendi gli utili della societa'".

red-cip

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech