mercoledì 22 febbraio | 17:30
pubblicato il 04/feb/2014 18:09

Enel: Ebitda 2013 +7,6% a 17 mld. Indebitamento scende a 39,9 mld

Enel: Ebitda 2013 +7,6% a 17 mld. Indebitamento scende a 39,9 mld

(ASCA) - Roma, 4 feb 2014 - Enel ha chiuso il 2013 con ricavi in diminuzione del 5,2% rispetto all'esercizio precedente a 80,5 miliardi di euro e con un Ebitda in crescita del 7,6% a 17,0 miliardi. E' quanto emerge dai dati preliminari esaminati dal Consiglio di Amministrazione.

Sul margine operativo lordo del 2013, sottolinea la societa', ha inciso la plusvalenza derivante dalla cessione di Arctic Russia, mentre quello del 2012, pari a 15,8 miliardi, sconta una rettifica per 0,9 miliardi di euro legata all'applicazione del nuovo IAS 19 agli oneri del piano di accompagnamento alla pensione assegnato a taluni dipendenti in Italia a fine 2012. ''Al netto di tali partite - spiega Enel - la riduzione del margine operativo lordo e' principalmente connessa alla prevista contrazione dei risultati in Spagna e delle attivita' di generazione in Italia, solo parzialmente compensata dal buon andamento dell'Area di Business Mercato Italia, della Divisione Energie Rinnovabili e delle attivita' in America Latina''.

L'indebitamento finanziario netto e' sceso oltre la guidance a 39,9 miliardi di euro, in diminuzione di 3,0 miliardi di euro rispetto ai 42,9 miliardi di euro registrati alla fine del 2012. Nel corso del 2013, il Gruppo Enel ha prodotto complessivamente 286,1 TWh di elettricita' ( 294,8 TWh nel 2012), ha distribuito sulle proprie reti 404,0 TWh ( 414,2 TWh nel 2012) e ha venduto 295,5 TWh (316,8 TWh nel 2012). In particolare, nel corso del 2013 all'estero il Gruppo Enel ha prodotto 213,2 TWh di elettricita' (220,4 TWh nel 2012), ha distribuito 174,0 TWh (175,7 TWh nel 2012) e ha venduto 203,3 TWh (214,5 TWh nel 2012).

fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Toshiba
Toshiba vola in Borsa (+22%) su ipotesi vendita chip
Intesa Sp
Intesa Sp, Gros-Pietro: Generali non ha chiesto ingresso in Cda
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
De Caro, alta velocità Brescia-Verona a marzo ok da Cipe