giovedì 23 febbraio | 22:25
pubblicato il 13/giu/2014 14:28

Enav: vicepresidente commissione Ue Kallas visita centro controllo Roma

(ASCA) - Roma, 13 giu 2014 - Visita oggi del vice presidente della Commissione europea Siim Kallas al centro di controllo Enav di Roma. Il vice presidente Kallas, informa l'Enav, ''e' stato accolto dall'amministratore unico Massimo Garbini, che ha presentato il centro di controllo con riferimento agli sviluppi dei progetti e programmi internazionali in cui Enav e' direttamente coinvolta, con particolare attenzione all'iniziativa del Cielo Unico Europeo''. Kallas, prosegue la nota, ''ha apprezzato l'alto livello delle attivita' e delle operazioni tecnologiche congratulandosi con l'amministratore unico Garbini per il forte impegno profuso in questi anni in Europa''. ''Sono felice di vedere come Enav sta implementando, come attore principale, gli obiettivi del Cielo Unico Europeo e di Sesar nel suo centro operativo di eccellenza'', ha detto il Vice-presidente Kallas. Il centro di controllo Enav di Roma gestisce circa un milione di voli l'anno, il 63% dell'intero spazio aereo italiano.

red-gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech