giovedì 19 gennaio | 06:09
pubblicato il 15/apr/2014 17:39

Emirates: Assaereo, fiducia in Consiglio Stato. Pronti a riprotezione

(ASCA) - Roma, 15 apr 2014 - Assaereo, l'Associazione nazionale dei vettori e degli operatori del trasporto aereo aderente a Confindustria, esprime fiducia nei confronti del Consiglio di Stato che ha concesso la sospensione fino alla prossima udienza del 6 maggio della sentenza del Tar del Lazio che ha annullato l'autorizzazione alla compagnia Emirates di collegare direttamente Milano Malpensa con New York. Assaereo annuncia inoltre che si costituira' in giudizio ''nella convinzione che saranno nuovamente dimostrare le molteplici irregolarita' commesse nell'autorizzazione concessa ad Emirates e gia' accertate dal Tar''.

''Il provvedimento del Consiglio di Stato, allo scopo di tutelare il traffico dei passeggeri per i giorni di Pasqua - prosegue Assaereo -, ha solamente spostato al 6 maggio, data della prossima udienza cautelare, la decisione sull'interruzione dei voli.

Considerando che le compagnie aeree operanti sulla stessa tratta (3 compagnie appartenenti a 2 diverse alleanze) hanno gia' dichiarato di essere in grado di garantire un numero di posti anche superiore ai biglietti gia' venduti da Emirates, siamo fiduciosi che la decisione di interrompere i voli sia solamente rinviata al 6 maggio''.

''Confidiamo quindi che nell'esame di merito verra' annullata l'autorizzazione ad Emirates di collegare direttamente Milano Malpensa con New York, rilasciata in regime di 5* liberta' - aggiunge Assaereo - in quanto rappresenta una violazione dei trattati internazionali e delle norme nazionali, avvenuta peraltro senza alcuna contropartita per le nostre compagnie e su una tratta gia' abbondantemente servita e comunque aperta, in base agli accordi di open skies, a tutte le compagnie europee e statunitensi, con piena garanzia quindi di concorrenza e di offerta ai passeggeri''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fed
Fed, Yellen vede tassi al 3% alla fine del 2019
Alitalia
Alitalia, Hogan: da Etihad e Abu Dhabi impegno per rilancio
Davos
Padoan da Davos: in Italia stiamo continuando riforme strttturali
Fs
Fs: firmato accordo, acquisisce la società greca Trainose
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina