sabato 03 dicembre | 12:53
pubblicato il 24/ott/2014 13:43

Embargo Russia, Tosi: danni per 20 mln ad agricoltura di Verona

Il sindaco interviene al Forum Eurasiatico

Embargo Russia, Tosi: danni per 20 mln ad agricoltura di Verona

Verona, (Askanews) - Le sanzioni e l'embargo nei confronti della Russia, per la crisi in Ucraina, hanno provocato in 10 mesi danni per 20 milioni di euro all'agricoltura solo di Verona. Lo ha detto il sindaco Tosi a margine della giornata di chiusura del III Forum Eurasiatico dove ha incontrato l'ambasciatore della Federazione russa in Italia Sergey Razov.

"E' stato un incontro cordiale visto i rapporti che legano Verona alla Russia da anni, abbiamo un rapporto speciale con città di Kazan e quindi è stato interessante per capire il quadro della situazione, e quale è l'atteggiamento russo, di grande apertura e disponibilità, è l'Europa che ha un atteggiamento di chiusura. Bisogna sperare che il cambio della Commissione dia spunto per revocare le sanzioni, perché confrontandosi con l'ambasciatore si dipinge un quadro economico sociale che le rende inutili".

Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Italia-Russia
Putin a Pietroburgo inaugura alta velocità, dopo visita Renzi
Ilva
Ilva, accordo con la famiglia Riva: disponibili oltre 1,3 mld
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari