domenica 26 febbraio | 00:09
pubblicato il 07/ago/2013 13:44

Emak: 1* sem tengono i ricavi. Utile netto sale a 12,9 mln

(ASCA) - Roma, 7 ago - Emak, aziende leader nel settore delle macchine per giardinaggio, ha chiuso il primo semestre con ricavi pari a 208,5 milioni di euro, in leggero calo rispetto ai 211,9 milioni del corrispondente semestre dello scorso anno.

Mol in crescita a 26,9 milioni, Utile operativo a 11,4 milioni, utile netto a 12,9 milioni rispetto ai 9,4 milioni del corrispondente periodo dello scorso anno.

''Sulla base dei risultati ad oggi ottenuti e delle previsioni per i prossimi mesi, il Gruppo stima di chiudere il 2013 con un fatturato compreso tra Euro 355-360 milioni, un EBITDA ricompreso in un range di Euro 36-38 milioni ed un indebitamento netto intorno a Euro 80-85 milioni.

Il presente outlook aggiorna le stime fornite in occasione della Star Conference di Milano tenutasi in marzo, che prevedevano un fatturato di Euro 365-370 milioni, un EBITDA di Euro 38-40 milioni, ed un indebitamento di Euro 75-80 milioni'', spiega la nota della societa'.

red/men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech