lunedì 20 febbraio | 04:57
pubblicato il 10/feb/2014 13:38

Electrolux: Zanonato, stabilimenti restino in Italia (1upd)

Electrolux: Zanonato, stabilimenti restino in Italia (1upd)

(ASCA) - Roma, 10 feb 2014 - ''La stretta alla quale vogliamo arrivare e' che un'azienda cosi' importante non chiuda nel nostro Paese neppure uno dei centri di produzione''. Lo ha affermato il ministro dello Sviluppo Economico, Flavio Zanonato, durante l'informativa urgente del Governo sulla vicenda Electrolux, in Aula alla Camera. Il 17 febbraio, quando si riunira' il tavolo su Electrolux, ''conto di avere un quadro piu' preciso che potrei riferire in commissione'', ha aggiunto Zanonato spiegando che ''l'obiettivo e' di non consentire il trasferimento in altri paesi come la Polonia''. Il ministro ha fatto poi sapere che il governo portera' al tavolo tre proposte: ''Ristudiare tutto il piano industriale per riconvertire il prodotto su una fascia piu' alta e ricollocarlo sul mercato internazionale, elaborare un piano di sviluppo sui mercati individuando gli spazi di penetrazione ancora praticabili e un processo di ristrutturazione che non parta dal taglio della retribuzione della paga oraria dei lavoratori''.

sgr/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia