giovedì 08 dicembre | 09:35
pubblicato il 23/gen/2014 16:05

Electrolux: Zanonato e Serracchiani accelerano studio piani industriali

(ASCA) - Trieste, 23 gen 2014 - Corsa contro il tempo per l'Electrolux, che il 27 gennaio, nell'incontro con il sindacato, potrebbe annunciare la conclusione delle investigazioni nelle fabbriche italiane. La preoccupazione, a Pordenone e in Friuli Venezia Giulia, e' per le sorti dello stabilimento di Porcia.

Mentre il ministro dello Sviluppo economico, Flavio Zanonato, sta esaminado la proposta di Confindustria Pordenone per l'Electrolux e altre aziende in crisi, domani mattina a Trieste la presidente Debora Serracchiani e il suo vice, Sergio Bolzonello, illustreranno le proposte di intervento regionale per lo stabilimento di Porcia da inserire nella trattativa con l'azienda, elaborate anche in funzione di altri scenari di crisi industriale in Friuli Venezia Giulia.

fdm/mau/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Roma
Roma, Antitrust avvia procedimento contro Atac sul servizio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni