giovedì 08 dicembre | 05:58
pubblicato il 01/feb/2014 14:40

Electrolux: Zanonato, difenderemo l'elettrodomestico con le unghie e con i denti

(ASCA) - Treviso, 1 feb 2014 - ''Quello degli elettrodomestici e' un settore che difenderemo con le unghie e con i denti''. Cosi' Flavio Zanonato, ministro dello sviluppo economico, oggi a Treviso, a margine di un incontro con esponenti sindacali e istituzionali, durante il quale si e' parlato lungamente della vicenda Electrolux. ''Sentiremo la proprieta', la famiglia Wallenberg e il Ceo, chi decide su scala internazionale, per vedere quali sono i progetti per l'Italia in cui l'Electrolux ha la maggiore presenza in ambito internazionale'', ha aggiunto il ministro. ''Il governo non accetta che si parta dalle discussioni del costo del lavoro, che e' una delle variabili. La cosa fondamentale e' la qualita' del prodotto, il processo di innovazione, la ricerca che viene fatta sul prodotto, la promozione sui mercati internazionali e la scoperta di nuovi mercati in cui esportare il prodotto'', ha continuato il ministro. ''Noi quindi chiediamo che ci sia un piano industriale e che non si parli di costo del lavoro come unica variabile'', ha concluso Zanonato. fdm/rf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni