venerdì 20 gennaio | 09:28
pubblicato il 29/nov/2013 11:18

Electrolux: Zaia, Letta convochi tavolo e si discuta di crisi di settore

(ASCA) - Venezia, 29 nov - ''Non cerco polemiche ma solo soluzioni. E, in questo, siamo ormai ai tempi supplementari: ecco perche' torno a chiedere a gran forza, al premier Letta, di convocare un tavolo a Palazzo Chigi, in cui si discuta della crisi del settore, trattando questa impresa esattamente come fatto con Alitalia e Fiat. Chiediamo che Electrolux sia convocata e che la crisi sia gestita come e' stato fatto in Francia e Spagna, dove, evidentemente, sono molto piu' furbi e svegli di noi''. Cosi', Luca Zaia, governatore del Veneto, oggi a Venezia, in merito al caso Electrolux.

''Noi non vogliamo perdere l'impresa Electrolux, perche' questo significherebbe anche mettere in discussione l'intero distretto industriale. La delocalizzazione e' sicuramente uno dei grandi problemi, con 461 esuberi che vengono ora ad aggiungersi ai 1.100 del passato: vogliamo quindi confrontarci fino in fondo con l'azienda, un'eccellenza di Susegana, dove vengono prodotti frigoriferi da incasso, gli unici che attualmente guadagnino in questo settore. Non si capisce quindi perche' chiudere, perche' mettere in discussione gli investimenti, da parte di un'azienda che, oltre ai frigoriferi, ha qui un sacco di interessi'', ha continuato Zaia.

fdm/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Bce
Bce conferma a zero principale tasso di interesse dell'area euro
Inps
Inps: a dicembre autorizzate 37,8 mln ore Cig, su anno -11%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale