sabato 03 dicembre | 21:31
pubblicato il 09/mag/2014 14:20

Electrolux: Zaia, io sono comunque fiducioso

(ASCA) - Parenzo (Croazia), 9 mag 2014 - ''Io resto fiducioso''. Lo afferma, a riguardo della vertenza Electrolux, il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, a margine del vertice dell'Euregio ''Senza Confini'' a Parenzo, in Croazia.

''Ci sono i presupposti per chiudere l'accordo e devo dire che ho apprezzato la voglia di fare dei lavoratori, l'impegno dell'impresa e spero che queste condizioni, che sono ottimali per la conclusione dell'intesa, poi si concretizzino in un accordo solido e che dia futuro ai lavoratori'' aggiunge Zaia commentando con i giornalisti le difficolta' riscontrate negli ultimi passaggi della trattativa. ''Pensare di avere i quattro stabilimenti di Forli', Solaro, Porcia e Susegana mantenuti con la stessa occupazione fino al 2017 e' gia' un buon punto d'arrivo'' conclude Zaia.

fdm/cam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari