venerdì 24 febbraio | 11:59
pubblicato il 20/gen/2014 18:41

Electrolux: Serracchiani, Regione Fvg lavora a proposta organica

(ASCA) - Trieste, 20 gen 2014 - ''La Regione e' attenta a tutte le proposte che possono venire in aiuto di un'emergenza come quella di Electrolux, consapevole che qualsiasi risultato positivo sara' l'esito di uno sforzo comune in cui tutte le parti contribuiscono in modo equo''. Lo afferma la presidente del Friuli Venezia Giulia, Debora Serracchiani, alla luce della proposta presentata da Unindustria Pordenone per far fronte alla crisi nel territorio provinciale.

''La Regione sta lavorando a un proposta organica - ha proseguito Serracchiani - sapendo che non si risolve la crisi solo con un taglio del costo del lavoro, ma che e' necessario ridurre anche i costi della produzione nel loro insieme: infrastrutture, energia, burocrazia, forme di welfare''.

Per Serracchiani, ''Electrolux rappresenta un banco di prova, ma la prospettiva di riforma dovra' coinvolgere tutta la Regione con il suo sistema produttivo. E la Regione intende svolgere fino in fondo il suo ruolo - conclude - anche coinvolgendo i poteri centrali dello Stato''.

fdm/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Astrofisica, indizi di materia oscura nel cuore di Andromeda?
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech