domenica 11 dicembre | 03:33
pubblicato il 17/feb/2014 17:40

Electrolux: Palombella (Uilm), occorre incontro al Mise

(ASCA) - Roma, 17 feb 2014 - ''Sulla vertenza Electrolux occorre ritrovarsi con le parti al tavolo presso il dicastero dello Sviluppo economico e per farlo attendiamo la composizione del nuovo governo e la nomina del ministro competente''. Lo ha detto Rocco Palombella, segretario generale della Uilm ai microfoni di ''News Economy - Ultime dall'economia'' in onda alle 17.30 su Radio 1 Rai. ''Domani - ha anticipato - saro' a Porcia per tenere le assemblee con gli addetti interessati. Questo stabilimento, in provincia di Pordenone, e' il cuore della multinazionale svedese degli elettrodomestici in Italia e solo per questo non puo' chiudere. La lotta dei lavoratori e' stata utile a ridimensionare la posizione della proprieta', ma tutto va ora consolidato in sede ministeriale al piu' presto''.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina