venerdì 24 febbraio | 18:59
pubblicato il 11/feb/2013 11:07

Electrolux: operai Susegana in sciopero occupano statale Pontebbana

(ASCA) - Susegana (Tv), 11 feb - Dopo l'assemblea in fabbrica, presieduta dai dirigenti nazionali di Fiom, Fim e Cisl, i lavoratori dell'Electrolux di Susegana hanno attuato spontaneamente uno sciopero per protestare contro i 1180 esuberi del gruppo e, altrettanto spontaneamente, hanno deciso di occupare la statale Pontebbana. E' la prima iniziativa del genere nel gruppo degli elettrodomestici, peraltro la trattativa tra le parti iniziera' solo il 20 febbraio.

''Con questa iniziativa non solo vorremmo contrastare gli esuberi ma anche chiedere il mantenimento delle fabbriche della multinazionale svedese in Italia - hanno commentato i sindacalisti -. C'e' infatti il rischio di una delocalizzazione all'estero delle attivita' produttive''.

fdm/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
Alitalia
Alitalia, sindacati: adesione sciopero unanime, azienda tratti
Alitalia
Alitalia, Ball: accordo con sindacati condizione imprescindibile
Banche
Rbs, in nove anni 60 mld di perdite e 45 mld di aiuti di Stato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech