venerdì 24 febbraio | 21:44
pubblicato il 25/gen/2014 17:54

Electrolux: Landini, lunedi' trattativa. No a ricatti

Electrolux: Landini, lunedi' trattativa. No a ricatti

(ASCA) - Riccione, 25 gen 2014 - ''Lunedi' avremo una trattativa con Electrolux. Io so gia' che ci verra' raccontato che vogliono chiudere qualche stabilimento ma che per evitare altre chiusure bisogna ridurre il salario e aumentare l'orario di lavoro, altrimenti si va a discutere da un'altra parte. So gia' che si aprira' un dibattito: si dira' che 'pur di lavorare uno dovra' accettare una condizione diversa'. Ma l'obiettivo della politica e' impedire che ci sia il ricatto''. Lo afferma Maurizio Landini, segretario della Fiom, intervenendo dal palco del Congresso di Sel.

rep/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Ball: accordo con sindacati condizione imprescindibile
Banche
Rbs, in nove anni 60 mld di perdite e 45 mld di aiuti di Stato
Mediaset
Mediaset a Vivendi: esposto alla Procura fondato e documentato
Mediaset
Mediaset, Vivendi: esposto infondato dei Berlusconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech