venerdì 24 febbraio | 16:05
pubblicato il 19/feb/2014 11:58

Electrolux: Farina (Fim), cambio del piano industriale e' positivo

(ASCA) - Torino, 19 feb 2014 - ''E' positivo il cambio del piano industriale e l'aumento degli investimenti, ma c''e' ancora molto da fare per assicurare prospettive certe agli stabilimenti e all'occupazione Electrolux in Italia''. Lo afferma in una nota il segretario generale Fim-Cisl Giuseppe Farina dopo la presentazione del piano per lo stabilimento di Porcia (Pordenone), dove si producono lavatrici che prevede assieme a 316 esuberi, 32 milioni di investimenti. ''A questo obiettivo - prosegue Farina - sono chiamati a concorrere il governo e gli amministratori locali dei territori con insediamenti Electrolux mettendo a disposizione della trattativa sindacale attenzione e risorse per sostenere gli investimenti dell'azienda e nell'emergenza, i redditi dei lavoratori. E' quindi urgente - continua il sindacalista - appena si insediera' il nuovo governo che venga immediatamente riconvocato il tavolo al Ministero dello Sviluppo economico con tutti i soggetti interessati a conoscere e partecipare, per verificare la consistenza dei progetti e degli investimenti della Electrolux in Italia e per avviare una trattativa sindacale che metta al centro la difesa degli stabilimenti e dell'occupazione nel Paese, e attraverso gli strumenti della solidarieta' la gestione dell'attuale fase crisi di lavoro''. ''E' stato un errore - osserva Farina - mettere il tema della riduzione del costo del lavoro al centro dei progetti di Electrolux in Italia, non e' quello, certamente, il problema principale. Non c'e' negli stabilimenti Electrolux ne' un problema di produttivita', ne' di flessibilita', quello che fara' la differenza invece, saranno: le politiche industriali del Governo e le iniziative territoriali a sostegno delle imprese e del lavoro da parte degli amministratori locali e relazioni sindacali stabili e mature.

Sono queste le cose concrete che potranno convincere Electrolux, che investire in Italia conviene''.

com-eg/mau/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Alitalia
Alitalia, sindacati: adesione sciopero unanime, azienda tratti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide:asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech