mercoledì 22 febbraio | 11:46
pubblicato il 28/nov/2013 12:43

Electrolux: a Pordenone gia' si sono dimessi 60 lavoratori

(ASCA) - Pordenone, 28 nov - Ben 60 lavoratori dell'Electrolux di Porcia-Pordenone hanno lasciato l'azienda, accettando gli incentivi aziendali di 40 mila euro ciascuno.

Lo si e' saputo oggi, alla manifestazione sindacale, nell'ambito dello sciopero europeo del gruppo multinazionale.

La protesta si e' materializzata davanti alla prefettura di Pordenone. Il sindaco Pedrotti ha detto che ''se dovesse chiudere l'Electrolux, di conseguenza chiuderebbe tutta la Provincia''.

fdm/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Taxi, Padoan: liberalizzazione va fatta ma con transizione dolce
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Toshiba
Toshiba vola in Borsa (+22%) su ipotesi vendita chip
Taxi
Taxi, Nencini: sindacati d'accordo per sospendere proteste
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%