domenica 04 dicembre | 16:02
pubblicato il 19/giu/2013 17:29

Editoria, Legnini: presto misure anticrisi per rilancio settore

Governo al lavoro su rinvio aumento Iva ed emergenza occupazione

Editoria, Legnini: presto misure anticrisi per rilancio settore

Roma (askanews) - Un pacchetto di misure per fronteggiare l'emergenza del settore editoriale. Dal problema degli esuberi alle ristrutturazioni aziendali, dal ricambio generazionale alla rete distributiva, dal diritto d'autore alla stabilizzazione finanziaria. Sono molte le novità che il governo si appresta a varare già nelle prossime settimane per risollevare le sorti di un comparto gravemente colpito dalla crisi. Ad annunciare, in un'intervista a TMNews, il piano dell'esecutivo è Giovanni Legnini, sottosegretario alla presidenza del Consiglio con delega all'Editoria, che spiega come il governo si stia muovendo anche per scongiurare l'aumento dell Iva dal primo luglio e affrontare l'emergenza occupazione.

Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari