venerdì 20 gennaio | 05:11
pubblicato il 21/feb/2013 13:17

Editoria: Garante scioperi invita edicolanti a differire chiusura

Editoria: Garante scioperi invita edicolanti a differire chiusura

(ASCA) - Roma, 21 feb - ''In relazione allo sciopero degli edicolanti dal 24 al 26 febbraio prossimi, e' opportuno rammentare che tale servizio non rientra tra quelli individuati dalla legge come ''pubblici essenziali'' e, pertanto, l'Autorita' di garanzia non puo', allo stato, pronunciarsi sulla sua legittimita'''. Lo afferma Roberto Alesse, Presidente dell'Autorita' di garanzia sugli scioperi nei servizi pubblici essenziali. ''Ritengo, tuttavia, doveroso, contando sul senso di responsabilita' delle organizzazioni proclamanti, unirmi all'appello del Prefetto di Roma - prosegue Alesse -, che ha chiesto un differimento dello sciopero, in considerazione del fatto che le edicole, grazie al loro prezioso servizio, contribuiscono a rendere piu' effettivo il diritto all'informazione per i cittadini, specie in giorni significativi come quelli legati alle elezioni politiche e regionali''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Bce
Bce conferma a zero principale tasso di interesse dell'area euro
Inps
Inps: a dicembre autorizzate 37,8 mln ore Cig, su anno -11%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale