venerdì 24 febbraio | 09:18
pubblicato il 11/ott/2013 19:36

Editoria: Fnsi a De Benedetti, garanzia pluralismo da intervento Stato

(ASCA) - Roma, 11 ott - ''In relazione a quanto sostenuto dall'editore del Gruppo Espresso, Carlo De Benedetti, nel corso del dibattito al Festival di Pisa relativamente al presunto spreco di soldi pubblici per l'editoria, il Sindacato dei giornalisti afferma, al contrario, che per il pluralismo, per un'occupazione professionale e regolare, i soldi pubblici non sono mai uno spreco. Questi problemi non possono essere risolti solo con le grandi imprese o da capitani d'industria privata. In molte realta', giornali in cooperativa, espressione di filoni politici e culturali, di minoranze linguistiche e degli italiani all'estero, sono assolutamente di interesse pubblico ed hanno il diritto di sopravvivere anche perche' non hanno dietro di loro un reale mercato pubblicitario che possa sostenerli''. Lo afferma in una nota la Federazione nazionale della stampa italiana. ''La 'pulizia' gia' decisa, in concorso con le parti sociali sui criteri delle erogazioni, va in questa direzione - prosegue la Fnsi -. Nel momento della grande crisi che ha coinvolto anche l'editoria e' impensabile immaginare interventi pubblici solo per alcuni e non considerare i piu' deboli che non possono ragionare solo con la stretta logica del profitto. Il pluralismo e' un bene assoluto che va preservato ai fini di un equilibrio di sistema che tocca allo Stato garantire''.

com-gbt/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech