martedì 24 gennaio | 16:15
pubblicato il 29/nov/2011 21:31

Edison/ Quarto rinvio riassetto diventa oggetto di trattativa

Italiani: "aspettiamo Consob". Francesi: 'state perdendo tempo'

Edison/ Quarto rinvio riassetto diventa oggetto di trattativa

Milano, 29 nov. (askanews) - Gli accordi tra i soci italiani e francesi di Edison, in scadenza domani dopo tre rinvii, vanno verso una nuova proroga, ma non si sa di quanto. E' questo l'esito della lunga giornata di confronto, non senza polemiche, con la controparte francese Edf e di riunioni dei soci italiani di Foro Buonaparte, riuniti prima nei Consigli di sorveglianza e gestione della capofila A2A e poi di Delmi, il 'contenitore' di tutti i partner nazionali. Anche la durata del quarto slittamento del riassetto Edison diventa dunque oggetto del già complicato quadro. "C'è una proroga - ha riferito il presidente di Delmi Franco Baiguera - ma non si sa di quanto: entro domani lo decideranno Renato Ravanelli e Thomas Piquemal", il direttore generale di A2A ed il direttore finanziario di Edf titolari della trattativa sul riassetto Edison. "Abbiamo deliberato - ha aggiunto - di proporre ad Edf una proroga di durata congrua per la definizione di un accordo che consenta di evitare altri rinvii". Con o senza Consob? Aspettando o no che la Commissione si pronunci sull'eventuale opa che Edf potrebbe dover lanciare su Edison? La questione non è da poco. I soci francesi di Foro Buonaparte, che mirano alla maggioranza del secondo gruppo energetico italiano per farne l'hub europeo del gas, hanno chiesto a Consob in via preliminare un esonero dall'offerta pubblica e, nel caso, di corrispondere 'solo' un prezzo in linea con i corsi di borsa di Foro Buonaparte degli ultimi dodici mesi, senza premi. Se così non sarà, Parigi ha già fatto sapere che le linee di intesa già negoziate ad ora, con Edf in posizione di controllo in Edison, le centrali di Edipower 'spacchettate' tra francesi e italiani, e la possibilità di un'uscita definitiva dei partner nazionali da Foro Buonaparte, andranno rimesse in discussione. (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cambi
Protezionismo Trump riporta il dollaro ai minimi da dicembre
Generali
Battaglia su Generali infiamma titolo, vola Mediobanca
Taxi
Faro Antitrust su radio taxi, al via due istruttorie
Usa
Trump vede produttori auto, anche Marchionne, e promette "spinta"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4