domenica 04 dicembre | 07:14
pubblicato il 25/mar/2014 16:48

Edilizia:oltre 250 imprese scelgono il legno. Convegno 3/4 a Fara Sabina

(ASCA) - Roma, 25 mar 2014 - Sono oltre 250 le imprese che in Italia realizzano edifici in legno, che e' stato legittimato come il ''nuovo'' materiale da costruzione naturale, inesauribile, ecologico e quindi favorito da un Paese che e' il terzo al mondo per importanza assegnata alla casa. Questi i dati che emergono dall'indagine di mercato Ribera-Pitta sul mondo della progettazione green, uno dei temi al centro del convegno ''Costruire in legno'', promosso da Ewe Wood e Arca ''Sistema di certificazione di qualita' e sostenibilita' dell'edilizia in legno'', il 3 aprile presso l'Abbazia di Farfa a Fara in Sabina (Rieti). Il 93% di coloro che hanno risposto all'indagine ritiene il legno adatto alla progettazione di edifici multipiano, aprendo cosi' alla sfida posta dal modello Housing Sociale, dopo che dal dicembre 2011 non e' piu' necessario, per le strutture superiori ai quattro piani, chiedere il permesso per edificare al Consiglio Superiore dei lavori pubblici. Il 70% pensa che la costruzione in legno avra' un futuro stabile e il 98% considera la rapidita' come un vantaggio, che e' anche un plus vendibile. Altre caratteristiche ritenute positive sono l'isolamento termico (79%), la gestione economica (94%), la sicurezza antisismica (91%) e il comfort (79%). Lo comunica una nota di Ewe Wood.

com/red

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari