lunedì 05 dicembre | 03:26
pubblicato il 01/ott/2013 17:08

Edilizia: sindacati proclamano mobilitazione settore

(ASCA) - Roma, 1 ott - I sindacati edili Feneal-Uil, Filca-Cisl e Fillea-Cgil hanno proclamato lo stato di mobilitazione del settore. Lo ha deciso oggi a Roma l'assemblea nazionale dei lavoratori dell'edilizia. La mobilitazione, decisa per il mancato rinnovo del contratto nazionale dell'edilizia, scaduto da 9 mesi, si legge nell'ordine del giorno approvato all'unanimita' dall'Assemblea, ''sara' realizzata in tutti i territori a partire da una capillare campagna di Assemblee dei lavoratori, con manifestazioni e presidi anche a livello nazionale e informazioni alla pubblica opinione''. Inoltre i sindacati non escludono uno sciopero del comparto se la trattativa in programma con l'Ance e Coop il 23 ottobre prossimo non dovesse registrare sviluppi positivi.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari