venerdì 24 febbraio | 09:52
pubblicato il 04/ago/2014 16:43

Edilizia: Piemonte al 7* anno di crisi. Calano ancora gli occupati

(ASCA) - Torino, 4 ago 2014 - Il 2014 e' il settimo anno consecutivo di crisi per il settore edile in Piemonte. Dal 2008 al 2014, rileva l'Ance, associazione costruttori del Piemonte, gli investimenti in costruzioni nella regione sono scesi del 27% mentre in Italia hanno subito una flessione del 31,7%. Solo gli investimenti di riqualificazione del patrimonio abitativo registrano, negli ultimi sette anni, un andamento positivo sia a livello regionale che nazionale (+12,2% in Piemonte e +20% in Italia). L'impatto della crisi sull'occupazione continua ad essere ancora molto forte: in Piemonte nei primi tre mesi del 2014, rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, gli occupati hanno subito un calo del 7,4% (-4,8% in Italia). Tra il primo trimestre del 2009 e il primo trimestre del 2014 in Piemonte si e' registrata una perdita di 48.000 occupati. ''L'edilizia piemontese continua a pagare il prezzo piu' alto della crisi, siamo stati fermi e il settore e' crollato'', ha dichiarato Giuseppe Provvisiero, Presidente dell'Ance Piemonte.

com/eg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech