martedì 06 dicembre | 21:45
pubblicato il 01/lug/2014 18:22

Edilizia: Ance, efficienza e qualita' del lavoro nel nuovo contratto

(ASCA) - Roma, 1 lug - E' stato firmato oggi, dopo 18 mesi di intenso confronto, da Ance, Associazioni cooperative e Sindacati nazionali edili il rinnovo del contratto nazionale.

Il nuovo accordo prevede in particolare: una razionalizzazione e quindi una maggiore efficienza del vasto sistema degli enti bilaterali, puntando su una decisa riduzione dei costi; una ristrutturazione dell'istituto dell'anzianita' della professionalita' edile, che assumera' carattere nazionale; una decisa calmierazione dei costi contrattuali, considerato il difficilissimo contesto economico, che si declina in un complessivo aumento di 40 euro piu' 8 euro in previdenza complementare; un incremento della flessibilita' dell'utilizzo dei rapporti di lavoro, portando al 40% i contratti a tempo determinato.

''Dopo una lunghissima e difficile trattativa che ci ha impegnato per molti mesi abbiamo raggiunto un importante accordo che e' frutto dello sforzo comune di garantire un futuro migliore al settore dell'edilizia'', commentano il Presidente Ance, Paolo Buzzetti e dell'Aci Produzione e Lavoro, Carlo Zini. ''In un momento di grave e perdurante crisi per il settore l'intesa e' certamente la prova del grande senso di responsabilita' delle imprese e della volonta' di tutto il sistema di puntare alla crescita.

Principi importanti che da tempo condividiamo con tutte le sigle datoriali e sindacali aderenti agli Stati Generali delle costruzioni''.

Grande soddisfazione e' stata espressa, inoltre, dal Vice Presidente Ance, Gabriele Buia, e dal Delegato alle Relazioni industriali cooperative, Renato Verri, anche in considerazione degli importanti passi in avanti fatti in tema di trasferta, prepensionamenti, contrattazione di secondo livello e codice etico per gli organismi paritetici: ''Si tratta di temi che caratterizzano un contratto di responsabilita' che mette al centro del mercato del lavoro la qualita' e la trasparenza''.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Lego
Lego, la dinastia Kirk Kristiansen blinda il futuro dei mattoncini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni