martedì 17 gennaio | 06:32
pubblicato il 28/mag/2013 12:54

Edilizia: accordo Bnl-Ance per internazionalizzazione aziende

(ASCA) - Roma, 28 mag - Bnl Gruppo Bnp Paribas e Ance - Associazione Nazionale Costruttori Edili - hanno siglato oggi una partnership per promuovere l'internazionalizzazione delle aziende, ritenendo l'espansione all'estero un fattore strategico di crescita del mercato delle costruzioni e delle infrastrutture. A tale scopo, la diffusione dello strumento delle reti d'impresa puo' rappresentare un ulteriore contributo. L'accordo - firmato dall'Amministratore Delegato di Bnl, Fabio Gallia, e dal Presidente dell'Ance, Paolo Buzzetti - si rivolge a circa 20 mila imprese private, attive in opere pubbliche, edilizia abitativa, commerciale e industriale, tutela ambientale, lavorazioni specialistiche. L'iniziativa punta a favorire il miglioramento della capacita' produttiva, dell'efficienza e della competitivita' delle imprese associate, supportandole nei progetti di sviluppo e innovazione e nei processi di espansione internazionale, grazie anche alla presenza del Gruppo BNP Paribas in circa 80 Paesi nel mondo, con una posizione di leadership in Europa, nel bacino del Mediterraneo, nel Golfo Persico e nei Paesi ''BRIC'' (Brasile, Russia, India e Cina). ''Questa iniziativa - ha dichiarato Gallia - s'inserisce nel costante impegno della Banca a favorire, anche attraverso accordi con le maggiori associazioni del mondo imprenditoriale come Ance, la creazione di soluzioni a sostegno delle imprese che operano sui mercati internazionali. I processi di internazionalizzazione e la creazione delle reti d'impresa, al centro della partnership siglata oggi, sono strumenti particolarmente efficaci per aiutare le aziende italiane a competere in contesti sempre piu' ampi''.

''Oggi l'estero rappresenta circa il 54% delle attivita' totali delle imprese di costruzioni, con un fatturato pari a 7,8 miliardi di Euro, una volta e mezza quello realizzato nel 2004. In questa ottica - osserva Buzzetti - l'intesa siglata oggi rappresenta un validissimo strumento per aiutare le nostre imprese anche medio piccole a cogliere le opportunita' di business che si presenteranno sui mercati esteri''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Luxottica
Luxottica ed Essilor verso fusione, Luxottica vola in borsa (+13%)
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello