mercoledì 07 dicembre | 10:47
pubblicato il 15/dic/2015 16:34

Ecuador ripaga suo bond estero per la prima volta da 183 anni

Lo ha annunciato in un tweet il presidente Rafael Correa

Ecuador ripaga suo bond estero per la prima volta da 183 anni

Roma, 15 dic. (askanews) - Per la prima volta da 183 anni l'Ecuador è riuscito a rimborsare completamente un'emissione obbligazionaria estera. Per il piccolo Paese sudamericano, che con la sua lunga storia di debiti non pagati si è guadagnato la fama di 'defaulter seriale' una novità del genere meritava di essere segnalata ai massimi livelli e Rafael Correa, l'orgoglioso presidente di sinistra del Paese, ha deciso di ricorrere a un tweet nella serata di lunedì. "Abbiamo appena destinato 650 milioni di dollari - ha annunciato - per il rimborso totale delle obbligazioni 2015. E' la prima volta nella storia... e questo in un anno nel quale abbiamo ricevuto zero dalle entrate petrolifere".

Gli esperti segnalano - si legge sul Financial Times - che la prima insolvenza dell'Ecuador risale al 1832. E dopo non aver rimborsato i propri debiti per altre sei volte lo stesso presidente Correa nel 2008 annunciò che il debito estero del Paese era "illegittimo" definendo "mostri" gli investitori che detenevano tali titoli: di lì la decisione di non rimborsare obbligazioni globali per 3,2 miliardi. Sei mesi più tardi l'Ecuador riacquisto la maggior parte di tale debito a 35 cent per dollaro nominale.

La decisione di Correa di tornare a rimborsare integralmente i bond del Paese, il più piccolo membro tra i paesi esportatori di petrolio dell'Opec, può essere visto come un tentativo di ristabilire la fiducia del Paese in un momento nel quale, a causa del crollo dei prezzi del greggio le entrate dell'erario sono crollate. Ma, a giudicare dai tassi di mercato il cammino potrebbe essere lungo: oggi i rendimenti sul secondario per i bond di Quito erano pari al 16,64% a fronte dell'8,5% dell'ultima emissione a 5 anni da 750 milioni di dollari emessa a maggio.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni