domenica 04 dicembre | 04:58
pubblicato il 30/gen/2013 08:31

Economia/agenda: attesa per fiducia imprese e consumatori in Europa

(ASCA) - Roma, 30 gen - Indice di fiducia dei consumatori e delle imprese in Europa, pil spagnolo nel quarto trimestre e pil USA sempre nel quarto trimestre sono tra i principali dati in uscita oggi.

Mercoledi' 30 gennaio.

Giappone: Vendite al dettaglio a/a dicembre (precedente: 1.2%; consenso: 0.3); Spagna: PIL t/t (prelim.) T4 (precedente: -0.3%; consenso: -0.6); Italia: Indice di fiducia delle imprese gennaio (precedente: 88.9; consenso: 89.6); Gran Bretagna: Credito al consumo dicembre (precedente: 0.1 mld; consenso: 0.2); Europa: Fiducia consumatori (finale) gennaio (precedente: -23.9; consenso: -23.9); Europa: Fiducia industria gennaio (precedente: -14.4; consenso: -13.5); Europa: Fiducia servizi gennaio (precedente: -9.8; consenso: -9.0); Europa: Indice di fiducia economica gennaio (precedente: 87.0; consenso: 88.2); Usa: Nuovi occupati: stima ADP gennaio (precedente: 215.0 x1000; consenso: 163.0); Usa: Deflatore consumi core t/t (advance) T4 (precedente: 1.1%; consenso: 1.0); Usa: PIL t/t ann.

(advance) T4 (precedente: 3.1%; consenso: 1.2); Usa: PIL, deflatore t/t ann. (advance) T4 (precedente: 2.7%; consenso: 1.5).(a cura di Axia Financial Research - axia@axiaonline.it).

red/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari