giovedì 23 febbraio | 10:42
pubblicato il 03/feb/2016 11:04

Economia, nuovo tonfo delle borse asiatiche: tutte negative

Apertura debole anche per le principali piazze europee

Economia, nuovo tonfo delle borse asiatiche: tutte negative

Milano (askanews) - Nuovo tonfo per le borse asiatiche, appesantite dall'andamento di Wall Street e delle borse europee nonché dalla nuova frenata del prezzo del petrolio che rinnova i timori sull'andamento dell'economia mondiale.

La borsa di Tokyo ha ceduto il 3,15%, annullando gli effetti della decisione della Bank of Japan di portare i tassi in territorio negativo.

In vista della chiusura, Hong Kong lascia sul terreno oltre il 2% mentre Shangai ha ceduto lo 0,38% nonostante l'iniezione di liquidità della banca centrale cinese. Male anche Sydney (-2,33%) e Manila (-1,82%).

Tutte negative in avvio di giornata anche le principali borse europee.

Milano ha a perto con -0,15%. A Francoforte il DAX ha aperto in calo dello 0,41% a 9.541 punti, a Parigi il CAC40 ha ceduto lo 0,04% a a 4.282 punti mentre il Ftse 100 di Londra ha lasciato sul terreno lo 0,15% a 5.912 punti.

(Immagini Afp)

Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Intesa Sp
Intesa Sp, Gros-Pietro: Generali non ha chiesto ingresso in Cda
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
A Tallinn in Estonia un robot fattorino fa consegne a domicilio
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech