sabato 10 dicembre | 23:39
pubblicato il 03/set/2014 20:29

Eataly, Farinetti: sciopero di tre lavoratori mi spiace molto

Con sindacati regolari firmato accordo, voglio parlare con tutti (ASCA) - Bologna, 3 set 2014 - Lo sciopero di sabato scorso di solo tre lavoratori sui 97 di Eataly a Firenze "mi spiace molto" perche' e' stato "presentato frettolosamente". Lo ha detto Oscar Farinetti, a margine di un dibattito alla festa nazionale dell'Unita' a Bologna, dove ha confermato di aver firmato l'accordo "con i sindacati regolari" e si e' impegnato "a parlare anche con quei tre ragazzi". Quello di sabato, secondo Farinetti, e' stato uno "sciopero fatto da tre lavoratori su 97: purtroppo e' stato presentato come se fosse lo sciopero dei lavoratori di Eataly e hanno tirato fuori delle problematiche. Non e' stato fatto da Cgil, Cisl e Uil, ma da questi tre ragazzi con i Cobas". "Con i sindacati, quelli regolari - ha aggiunto l'imprenditore - abbiamo firmato una cosa che ci eravamo promessi, come facciamo in tutti gli Eataly del mondo". L'intesa prevede che "entro un anno dall'apertura l'80% dei ragazzi a tempo determinato passi a indeterminato come e' giusto che sia. Oggi mio figlio ha firmato l'accordo con la Cgil". (segue) Pat

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina