lunedì 20 febbraio | 10:25
pubblicato il 24/gen/2013 15:21

easyJet: nel 1* trim ricavi salgono a 833 mln sterline +9,2%

(ASCA) - Roma, 24 gen - Nel primo trimestre, chiuso al 31/12/2012, la compagnia aerea low-costo easyJet ha registrato ricavi per 833 milioni di sterline. Lo comunica una nota della societa'.

I ricavi per posto offerto sono cresciuti dell'8% a valuta costante o del 3,9% sulla base dei rendiconti finanziari.

Il numero di posti offerti e' cresciuto del 5,0%, a 15,5 milioni. Il numero di passeggeri trasportati e' aumentato del 6,2% a 13,7 milioni e il load factor e' cresciuto di 1,0 punti percentuali raggiungendo l'88,6%.

Il costo per posto offerto, escluso il carburante, e' aumentato dello 0,5%, e del 2,9% a valuta costante. Con circa l'80% dei posti del primo semestre gia' prenotati, easyJet stima di contenere le perdite prima delle tasse nel primo semestre tra i 50 e i 75 milioni, rispetto a quelle del primo semestre dell'anno precedente che ammontavano a 112 milioni. Tali dati assumono livelli di operativita' del servizio del secondo trimestre non distorti da fattori esogeni.

com/red

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia