lunedì 05 dicembre | 09:37
pubblicato il 03/apr/2013 16:09

EADS: governo spagnolo riduce sua partecipazione al 4,2%

(ASCA-AFP) - Madrid, 3 apr - Il governo spagnolo ha ridotto la sua partecipazione in EADS dal 5,41% al 4,2%. La decisione era stata nnunciata la scorsa settimana nell'ambito dello scioglimento del patto di sindacato per Airbus. L'autorita' spagnola di controllo della borsa, CNMV, ha infatti diffuso una nota della SEPI, societa' che gestisce le partecipazioni statali di Madrid, nella quale si annuncia che la societa' ''ha ridotto la percentuale di partecipazione (in EADS) dal 5,41% al 4,2% del capitale''.

Nata nel 2000 su iniziativa di Francia, Germania e Spagna, EADS, ha ora nel suo azionariato una quota complessiva del 28% derivante da questi tre stati. La Germania possiede il 12%, stessa quota della Francia.

sen/ u

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari