lunedì 27 febbraio | 05:47
pubblicato il 09/ott/2014 18:38

Draghi:riforma lavoro non darà licenziamenti di massa in Italia

Non vedo pericoli, chi voleva tagliare lo ha già fatto

Draghi:riforma lavoro non darà licenziamenti di massa in Italia

Roma, 9 ott. (askanews) - La riforma del mercato del lavoro "non causerà licenziamenti di massa" e "non vedo pericoli in Italia", ha affermato il presidente della Bce Mario Draghi. La Penisola "è stata in recessione così a lungo che le imprese che volevano licenziare lo hanno già fatto". Intervenendo ad un convegno alla Brookings Institution, mentre si trovava a Washington per le assemblee autunnali di Fmi e Banca Mondiale, Draghi ha contestato le tesi di chi sosteneva che le riforme del lavoro nel quadro attuale rischiano di peggioreranno la situazione nel breve periodo e di far calare la fiducia.

"Non sono d'accordo, nella situazione presente un mercato del lavoro più flessibile non causerebbe licenziamenti in massa. Il problema è che quello che è successo agli inizi degli anni 2000 in diversi Paesi, tra cui il mio, è che per aiutare ad avere più flessibilità i nuovi contratti erano stati fatti incredibilmente flessibili". Draghi ha citato il caso della Spagna in cui c'erano contratti a 1 mese di scadenza. "Immaginatevi persone che lavorano 4 o 5 anni con contratti da 1 mese. Questo di per sé ha prodotto enorme incertezza e depresso la domanda. E quando la crisi è esplosa questi contratti sono stati immediatamente eliminati".

Invece, le riforme che sono ora in discussione "consistono di diverse parti. Una è quella che rende più facile assumere, c'è anche una parte che rende più facile licenziare ma non molto. Non la vedo pericolosa per quanto riguarda l'Italia. Anche perché - ha detto Draghi - l'Italia è stata così lungo in recessione che le imprese che volevano licenziare lo hanno già fatto, non avevano ostacoli chi voleva licenziare lo ha già fatto".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech