giovedì 23 febbraio | 15:51
pubblicato il 21/nov/2014 10:35

Draghi:eurozona rischia di subire stretta monetaria non voluta

L'opposto di quel che serve, causa attese inflazione troppo basse

Draghi:eurozona rischia di subire stretta monetaria non voluta

Roma, 21 nov. (askanews) - Eurolandia rischia un involontario inasprimento delle condizioni di politica monetaria, a fonte del quale la Bce non ha strumenti convenzionali di risposta dato che i tassi ufficiali sono ormai ai minimo possibile. Per questo è così importante operare con misure straordinarie, per garantire che i tassi e le attese di inflazione tornino in prossimità dei valori auspicati, ha spiegato il presidente della Bce Mario Draghi durante un convegno a Francoforte.

Draghi si è soffermato soprattutto sulle generali attese di inflazione del pubblico, una voce chiave attentamente monitorata dalla Bce. Se sul lungo periodo restano abbastanza vicine ai valori obiettivo della Bce - inflazione inferiore ma vicina al 2 per cento - più a breve termine "sono calate a livelli che giudicherei eccessivamente bassi".

E "quando le attese di inflazione calano, i tassi di interesse reali risultano aumentati, e sono quelli che contano per la maggior parte delle decisioni di investimento". Con i tassi ufficiali già a zero, la Bce si trova impossibilitata a effettuare aggiustamenti sul costo del danaro. "In altri termini, il disancoraggio delle attese di inflazione causerebbe un inasprimento monetario di fatto, l'esatto opposto - ha concluso Draghi - di quello che vorremmo vedere".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Peugeot
Peugeot, Tavares: con Opel creiamo un campione europeo
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
Generali
Generali,de Courtois: da estero e Cina 60% risultati e cresceranno
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
L'Italia del vino chiude 2016 con record vendite in Cina
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech