sabato 03 dicembre | 19:08
pubblicato il 25/gen/2013 10:55

Draghi: straordinari progressi su risanamento conti in area euro (1 upd)

(ASCA) - Roma, 25 gen - Nell'ultimo anno sono stati ''compiuti progressi straordinari dai governi europei nel risanamento dei conti pubblici e nell'avvio di riforme strutturali e oggi iniziano ad essere visibili i risultati''.

E' quanto ha affermato il presidente della Bce, Mario Draghi, intervistato a Davos nell'ambito del World Economic Forum.

Il numero uno dell'Eurotower ha poi indicato che i governi dell'area euro ''devono ora perseverare nel risanamento dei conti pubblici e nella realizzazione delle riforme strutturali''.

did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari