giovedì 19 gennaio | 21:01
pubblicato il 12/set/2014 14:30

*Draghi: servono con urgenza riforme strutturali piu' ambiziose

Affrontare in maniera determinata raccomandazioni per il 2014 (ASCA) - Milano, 12 set 2014 - "Ci sara' un ritorno degli investimenti necessari per alimentare la crescita e l'occupazione, uno dei punti fondamentali della riunione di oggi e' stato quello di porre l'accento sulle riforme strutturali perche' il ritorno degli investimenti vuol dire riforme strutturali piu' ambiziose, tutti siamo d'accordo su questo punto". Lo ha detto il presidente della Bce, Mario Draghi, nel corso della conferenza stampa al termine della riunione dell'Eurogruppo. "E' necessario avere con urgenza riforme strutturali - ha proseguito - e i paesi devono affrontare le raccomandazioni specifiche per il 2014 in maniera determinata, perche' la politica monetaria da sola non basta senza riforme strutturali serie".

Rar-Bos

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fed
Fed, Yellen vede tassi al 3% alla fine del 2019
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Inps
Inps: a dicembre autorizzate 37,8 mln ore Cig, su anno -11%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale