martedì 21 febbraio | 17:27
pubblicato il 15/nov/2012 14:14

Draghi: Risanare conti coi tagli non con aumento tasse - VideoDoc

Debolezza economia richiama necessità di "consolidamento ideale"

Draghi: Risanare conti coi tagli non con aumento tasse - VideoDoc

Milano, (askanews) - "L'evidenza prevalente" degli studi economici indica che i programmi di risanamento dei conti pubblici "devono essere centrati su riduzioni della spesa e non su aumenti delle tasse", ha affermato il presidente della Bce Mario Draghi, intervendo alla cerimonia di inaugurazione dell'anno accademico dell'Università Bocconi a Milano.

Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: pensare a giovani, alcuni privilegi da rivedere
Alitalia
Alitalia, sindacati: sciopero confermato, governo convoca azienda
Taxi
Taxi, Padoan: liberalizzazione va fatta ma con transizione dolce
Moda
La moda porta a Milano 1,7 mld al mese, un terzo viene da estero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia