domenica 11 dicembre | 11:24
pubblicato il 23/mar/2015 15:31

Draghi: non ci faremo distrarre da sorprese momentanee inflazione

Qe andrà avanti fino a quanto sarà stabilmente a valori obiettivo

Draghi: non ci faremo distrarre da sorprese momentanee inflazione

Roma, 23 mar. (askanews) - La Bce continuerà a comprare titoli di Stato fino a quando l'inflazione non sarà solo tornata, ma si sarà ragionevolmente stabilizzata in prossimità dei valori auspicati (inferiore ma vicina al 2 per cento). E durante una audizione dal Parlamento europeo, il presidente Mario Draghi ha anche avvertito che nel valutare la dinamica dei prezzi l'istituzione guarderà "alle tendenze", senza lasciarsi distrarre da "qualunque sorpresa (al rialzo o al ribasso) che venisse giudicata momentanea e senza implicazioni per le prospettive di medio termine".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina