sabato 25 febbraio | 20:12
pubblicato il 12/feb/2013 16:27

Draghi: non c'e' alcuna guerra sui tassi di cambio delle valute

Draghi: non c'e' alcuna guerra sui tassi di cambio delle valute

(ASCA) - Roma, 12 feb - Per il presidente della Bce Mario Draghi non c'e' alcuna guerra sui tassi di cambio delle valute. Il numero uno dell'Eurotower lo ha detto in un audizione al Parlamento spagnolo. ''Non vediamo niente che assomigli alla guerra sui tassi di cambio, lo dimostra il comunicato odierno del G7'' ha detto Draghi, rimarcando come il comunicato del G7 ribadisca come i tassi di cambio'' non siano un obiettivo. Sarebbe dunque altrettanto inappropriato chiedere alla Bce di ottenere certi livelli del cambio''. Draghi ha poi spiegato che ''i cambi dovrebbero riflettere i fondamentali dell'economia'' delle diverse aree valutarie. Mentre l'apprezzamento dell'euro e' il segnale di ''un ritorno della fiducia'' nell'Eurozona. men/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech