lunedì 23 gennaio | 20:29
pubblicato il 28/ott/2015 15:55

Dominio dell'Italia sulla produzione di vino, superata la Francia

La conferma dell'Organizzazione internazionale del settore

Dominio dell'Italia sulla produzione di vino, superata la Francia

Roma (askanews) - Dominio assoluto dell'Italia sulla produzione del vino. A poche settimane di distanza dalle prime stime sull'andamento del 2015, l'Organizzazione internazionale della vigna e del vino certifica il controsorpasso dell'Italia ai danni della Francia sul vino.

Nel 2015 la penisola torna in cima alla graduatoria dei produttori mondiali, con 48,9 milioni di ettolitri a fronte dei 47,4 milioni di ettolitri dei cugini d'oltralpe. Secondo le stime dell'Oiv, organismo intergovernativo a carattere tecnico e scientifico, quest'anno la produzione globale di vino aumenterà del 2 per cento, a 275,7 milioni di ettolitri.

Terzo produttore mondiale, ma molto distanziato dai primi due,

la Spagna con 36,6 milioni di ettolitri. Al quarto posto gli Stati Uniti con 22,1 milioni. Il balzo dell'Italia si deve al +10% stimato per il 2015, grazie a una vendemmia abbondante e di ottima qualità, contro il +1% della Francia.

(immagini AFP)

Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Bce
Draghi: collaborazione Stati invece di "richiami a cupi passati"
Lavoro
Confindustria: dal 2014 occupazione cresce ma si ferma a metà 2016
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4