domenica 26 febbraio | 15:39
pubblicato il 14/mag/2015 17:37

Domani sciopero nazionale Usb di 24 ore per bus e metro

Contro il Jobs act e le privatizzazioni

Domani sciopero nazionale Usb di 24 ore per bus e metro

Roma, 14 mag. (askanews) - Domani si preannuncia una giornata difficile per il trasporto pubblico locale. L'Usb ha infatti proclamato uno sciopero nazionale di 24 ore per bus e metro contro "i provvedimenti del jobs act; le privatizzazioni selvagge che dirottano capitali pubblici verso soggetti privati; i continui innalzamenti dell'età pensionabile; le pesanti discriminazioni imposte dal Testo Unico sulla Rappresentanza; le gravi penalizzazioni di un contratto nazionale fermo da ben 8 anni".

Lo sciopero verrà effettuato nel rispetto delle fasce di garanzia, differenti di città in città.

A Roma lo sciopero si svolgerà dalle 8:30 alle 17:30 e dalle 20 a fine servizio. Possibili disagi anche per il servizio ferrovie urbane Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-Civitacastellana-Viterbo. A Milano invece i lavoratori di Atm sono stati precettati dal prefetto per garantire il regolare afflusso dei visitatori dell'Expo.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech