martedì 17 gennaio | 16:47
pubblicato il 06/ago/2014 18:31

Domani direttorio Bce, da Italia e Germania dati non rassicuranti

Ma non sono attese misure, alle 14 e 30 conferenza stampa Draghi (ASCA) - Roma, 6 ago 2014 - Sono poco rassicuranti gli ultimi dati economici - ricaduta in recessione dell'Italia, crollo degli ordini industriali in Germania - che il Consiglio direttivo Bce si e' visto squadernare davanti, alla vigilia della riunione a Francoforte per le decisioni di politica monetaria. Provvedimenti concreti in piena estate non sono attesi, piuttosto il direttorio potrebbe ribadire di essere determinato ad assumere in futuro altre misure, se necessario ad evitare che la bassa inflazione prosegua troppo a lungo.

Ma nei mesi scorsi l'istituzione ha gia' deciso vari interventi, sia riducendo i tassi di interesse a nuovi minimi storici (da giugno), sia approntando nuove operazioni di rifinanziamento a favore delle banche, mirate all'uso nell'economia reale. E prima di fare eventualmente altro vorra' presumibilmente valutare i risultati iniziali di quanto giu' deciso.

Il presidente Mario Draghi aveva riferito che con i nuovi interventi (Tltro) nei prossimi mesi iniziali potrebbero confluire nel sistema (imprese e famiglie) fino a 400 miliardi di euro, e un totale di 1.000 miliardi a pieno regime. Ma intanto l'inflazione di Eurolandia resta ben lontana dai valori auspicati. Anzi, si e' ulteriormente indebolita allo 0,4 per cento a luglio, a fronte del livello obiettivo Bce che la vorrebbe inferiore ma vicina al 2 per cento.

Domani, le decisioni di politica monetaria verranno annunciate alle 13 e 45, mentre alle 14 e 30 Draghi terra' la consueta conferenza stampa esplicativa. Al termine di una seduta di moderata debolezza, in serata l'euro si attesta poco mosso a 1,3375 dollari.

Voz

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda Milano, guardaroba Trussardi per l'uomo s'ispira ai tarocchi
Scienza e Innovazione
Avviata Consulta dei Presidenti degli Enti Pubblici di Ricerca
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa