sabato 03 dicembre | 16:32
pubblicato il 05/mag/2011 11:53

Dl sviluppo/ Via libera del Cdm al decreto

Saltano norme su nuovi poteri a Bankitalia

Dl sviluppo/ Via libera del Cdm al decreto

Roma, 5 mag. (askanews) - Via libera del Consiglio dei ministri al decreto legge con le norme per lo sviluppo. In arrivo, tra le altre misure, un pacchetto di semplificazione fiscale per le imprese, il credito d'imposta per le assunzioni al Sud e la ricerca e la rinegoziazione dei mutui a tasso variabile. Nel testo anche il rilancio del piano casa con il superamento degli ostacoli regionali. Con il decreto non arriva invece l'annunciata 'manutenzione' dei conti pubblici che dovrebbe essere approvata con una manovra da 7-8 miliardi a giugno. Il dl sviluppo contiene anche un piano triennale per l'assunzione di 65mila precari della scuola, e novità sui distretti turistico-alberghieri. Dovrebbero saltare, invece, le norme che concedevano alla Banca d'Italia la possibilità di fissare un tetto al bonus dei banchieri e di vietare la distribuzione dei dividendi, oltre alla norma che attribuiva a Via Nazionale il potere di rimuovere i banchieri. Le misure potrebbero essere ripresentate con emendamenti durante l'iter parlamentare. Per quanto riguarda il credito d'imposta per le assunzioni al Sud dovrebbe essere modificata la cifra dei 300 euro al mese contenuta nelle bozze preliminari.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Ilva
Ilva, accordo con la famiglia Riva: disponibili oltre 1,3 mld
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari