domenica 26 febbraio | 18:42
pubblicato il 05/mag/2011 11:53

Dl sviluppo/ Via libera del Cdm al decreto

Saltano norme su nuovi poteri a Bankitalia

Dl sviluppo/ Via libera del Cdm al decreto

Roma, 5 mag. (askanews) - Via libera del Consiglio dei ministri al decreto legge con le norme per lo sviluppo. In arrivo, tra le altre misure, un pacchetto di semplificazione fiscale per le imprese, il credito d'imposta per le assunzioni al Sud e la ricerca e la rinegoziazione dei mutui a tasso variabile. Nel testo anche il rilancio del piano casa con il superamento degli ostacoli regionali. Con il decreto non arriva invece l'annunciata 'manutenzione' dei conti pubblici che dovrebbe essere approvata con una manovra da 7-8 miliardi a giugno. Il dl sviluppo contiene anche un piano triennale per l'assunzione di 65mila precari della scuola, e novità sui distretti turistico-alberghieri. Dovrebbero saltare, invece, le norme che concedevano alla Banca d'Italia la possibilità di fissare un tetto al bonus dei banchieri e di vietare la distribuzione dei dividendi, oltre alla norma che attribuiva a Via Nazionale il potere di rimuovere i banchieri. Le misure potrebbero essere ripresentate con emendamenti durante l'iter parlamentare. Per quanto riguarda il credito d'imposta per le assunzioni al Sud dovrebbe essere modificata la cifra dei 300 euro al mese contenuta nelle bozze preliminari.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech